I Sindaci della provincia riuniti a Trapani per “salvare” l’Aeroporto “Vincenzo Florio”

131

birgiOggi, su invito del Sindaco di Trapani, tutti i Sindaci o loro qualificati rappresentanti si sono riuniti a Palazzo D’Alì per confermare il loro fermo impegno nel sostenere lo sforzo economico richiesto in difesa degli interessi sociali ed economici che ruotano attorno all’aeroporto Trapani-Birgi. Nel corso dell’incontro sono state condivise le forti preoccupazioni delle singole comunità trapanesi per l’assenza di indicazioni da parte della Regione e del Libero Consorzio Comunale di Trapani (ex Provincia) sulla futura gestione dell’ importante e vitale scalo del territorio trapanese e non solo.

Tutti i Sindaci, unanimemente, hanno manifestato la volontà di poter incidere sulla politica di sviluppo dello scalo in termini di definizione delle tratte, della scelta delle compagnie e di incremento del numero dei passeggeri, elementi questi fondamentali per lo sviluppo socio- economico del territorio. Oltre tali aspetti si è convenuto di approfondire anche taluni aspetti di ordine tecnico giuridico che diano garanzia, non solo in questa fase di prima partecipazione economica, ma anche per il futuro.

Il Sindaco di Trapani ha ragguagliato doverosamente il Prefetto sui contenuti dell’incontro e, su concorde parere dei colleghi intervenuti, ha inoltrato ai Presidenti della Regione, della Camera di Commercio e di Airgest una formale richiesta di partecipazione all’Assemblea dei Soci di Airgest del 3 novembre prossimo.

SHARE