Erice: Gran successo alla tre giorni in Svizzera

88

2_20LuganoSi è conclusa nel tardo pomeriggio di domenica 2 novembre la “tre giorni” del Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze svoltosi al Centro Esposizioni di Lugano.
Fra i 300 espositori ha fatto bella mostra di sè il piccolo ma variopinto stand della Cittá di Erice, presente per la prima volta in Svizzera.

Le belle immagini di Erice, la sua notorietà anche all’estero, l’aroma dei suoi prodotti, hanno attirato l’interesse di centinaia di visitatori – di tanti operatori turistici –  che si sono soffermati di buon grado per assumere notizie sui collegamenti aerei, sulle strutture ricettive, sui luoghi da vedere non solo ad Erice ma anche nell’intero territorio trapanese.
Specifici contatti sono stati avviati con agenzie svizzere che già includono Erice nelle loro proposte-vacanza, mentre altri operatori stranieri sono stati sensibilizzati a tenere sempre più conto delle eccezionali bellezze storiche ed ambientali di Erice e della convenienza di un viaggio in provincia di Trapani.

“Siamo soddisfatti di questa prima esperienza in un territorio facoltoso e naturalmente vocato al turismo verso il Sud” – ha detto l’Assessore al Turismo avv. Laura Montanti, presente in fiera con il Capo Settore Cultura e Turismo dott. Salvatore Denaro.
“Nei prossimi giorni il Comune di Erice e la Fondazione Erice Arte svilupperanno i tantissimi contatti avviati a Lugano dove il nostro territorio ha registrato apprezzamenti entusiastici”- ha concluso l’Assessore Montanti.

A dimostrazione dell’interesse suscitato dalla presenza della Città di Erice al Lugano, si segnala che l’album fotografico del Salone sulla pagina di Ericetourism di Rossella Cosentino che ha partecipato nell’organizzazione dello stand, è stato visualizzato da più di 8000 persone.

Ospitata nello stand anche la ditta Castiglione con una esposizione di prodotti di tonnara.

Il Distretto Turistico della Sicilia Occidentale ha fornito una serie di mappe dell’intero territorio che sono state distribuite ai visitatori.

SHARE