Provincia di Trapani, a rischio chiusura quattro presidi di polizia

64

polizia volanteEntro marzo 2015, la provincia di Trapani potrebbe perdere quattro presidi di polizia. A rischio chiusura, la sezione di polizia postale e la squadra nautica della polizia di Trapani. A Marsala potrebbe chiudere il distaccamento della polizia stradale. A Castelvetrano, il posto di polizia ferroviaria, già chiuso da alcuni anni. Tali chiusure sono disposte dal Governo Renzi, in una operazione di spending review che dovrebbe portare alla dismissione di 30 presidi in tutta la Sicilia.
Attraverso il suo segretario generale Igor Gelarda, la Consap (confederazione sindacale autonoma di Polizia) fa sapere di essere assolutamente contraria. Per Gelarda la chiusura di trenta presidi di polizia in Sicilia comporterebbero infatti un pericolo per la sicurezza dei cittadini. Si prevede di risparmiare circa 600 milioni soltanto per le forze dell’ordine, più altri 100 milioni dalla riorganizzazione dei vigili del fuoco. Secondo il parere del sindacalista si tratterebbe di tagli senza senso, in quanto “il risparmio sarà minimo, ma i risultati per la nostra regione saranno funesti in termini di sicurezza. La sicurezza dei cittadini è un investimento, non un costo, il vero risparmio si fa con l’accorpamento e il coordinamento delle undici forze dell’ordine esistenti in Italia”  ha dichiarato Gelarda.

SHARE