Presentata l’iniziativa del Rotary club “Marsala città più cardio-protetta”

62

marsala rotaryE’ stata presentata stamattina ai giornalisti l’iniziativa del Rotary Club di Marsala finalizzata a rendere la Città più cardio-protetta. Alla presentazione del progetto hanno partecipato il presidente del Consiglio comunale Enzo Sturiano, il presidente del Rotary Riccardo Lembo, l’on. Franca Marino Buccellato e Nino Guercio, Capo Ufficio Stampa del Comune. Nel corso della presentazione è stato precisato che il Club service, nell’ambito della progettazione 2014 – 2015, ha sviluppato il progetto “Un attimo per una vita”, che nasce dalla finalità di rendere “Marsala città Cardio-protetta” e “la città dalle scuole più sicure”.

Il progetto, che si articola in più momenti, era stato già illustrato dal dottor Lembo al Commissario Straordinario Giovanni Bologna, impossibilitato a presenziare oggi alla conferenza per precedenti impegni istituzionali legati alla sua veste di Dirigente regionale superiore. Il progetto del Rotary -come è stato specificato-  si articolerà in più fasi come ha tenuto a precisare Riccardo Lembo.

“Il nostro intento oltre al posizionamento di alcuni defibrillatori in luoghi strategici fra cui le scuole, è anche quello di formare alcuni operatori, che voglio chiamare angeli del soccorso, che sappiamo farli funzionare e che siano anche in grado, se ce ne fosse bisogno, di disostruire le vie respiratorie superiori – sottolinea il presidente Lembo. Si vuole in buona sostanza fare in modo di dare una certezza di immediato soccorso a persone in stato di difficoltà in alcuni affollati luoghi di lavoro e di studio”.

I momenti formativi dell’iniziativa del Rotary prevedono:

1)     un corso di massa diretto a tutti i cittadini avente per oggetto la disostruzione delle vie aeree superiori per adulti ma soprattutto bambini, che si terrà domani presso il Teatro Impero il 14 Novembre  alle ore 15,30.  A questo evento è prevista la partecipazione del personale scolastico docente e non docente, di quello degli asili, asili nido, dei vigili urbani, delle forze dell’ordine e di quanti voglio imparare queste tecniche salva vita.

2)     un corso di BLSD avanzato di rianimazione cardiorespiratoria con l’utilizzo del defibrillatore diretto ad un numero ristretto di persone, per la precisione 84,  che otterranno  la certificazione a norma di legge.

3)     La donazione alla città di Marsala di otto defibrillatori semiautomatici, dislocati uniformemente nel  territorio. I defibrillatori verranno collocati nel corpo di guardia del Palazzo Municipale comunale, in chiesa Madre, nella guardia medica di Bosco, al Comando dei Vigili Urbani di Strasatti , al Liceo Scientifico, nella Piscina comunale, e gli altri due saranno affidati all’unità di pronto intervento della Polizia Municipale e a quella dei Vigili del Fuoco.

Testimonial e Docente dei corsi sarà il dottor Marco Squicciarini (cui va il ringraziamento del Rotary per la sensibilità dimostrata), famoso per le sue apparizioni televisive a Quark e a Uno mattina su Rai Uno, oltre che su Canale 5 ed Italia1. Il Rotary Club invita tutta la cittadinanza a recarsi al Teatro Impero domani alle 15,30 per partecipare al corso libero di disostruzione delle vie aeree superiori.

 

SHARE