” Rapinatori novelli” tentano una rapina ma vanno via senza soldi

88

img1024-700_dettaglio2_crisi-senza-soldiIn questi giorni i casi di rapine in provincia sono aumentati, ma questo è da segnalare in quanto disastroso.

Quattro “rapinatori novelli” hanno cercato nei giorni due giorni fa di rapinare la banca Unicredit di Strasatti.

Erano circa le 12:00  e nella filiale c’erano pochi clienti, un primo rapinatore entra disarmato e controlla la situazione, pochi minuti dopo arrivano i complici del colpo che nelle loro menti sarebbe dovuto essere quello della vita.

I quattro giovani tutti italiani e di giovane età, dopo aver fatto le richieste di rito ( fermi è una rapina, dateci i soldi, ecc..) hanno dovuto aspettare che i cassetti degli sportelli della banca si aprissero, perchè temporizzati.

Finalmente i cassettoni si aprono, e dentro non c’è nulla, i prelievi erano già stati fatti e non c’era disponibilità di denaro contante, quindi i rapinatori vanno via, facendo perdere le loro tracce.

Poco dopo, chiamati dai dipendenti della filiare arrivano i carabinieri della stazione di Petrosino per fare i rilievi e visionare le immagini registrate della videocamera di sorveglianza

 

 

SHARE