Paceco, approvato il piano triennale delle opere pubbliche

85

pacecoCon 10 voti favorevoli, 3 contrari e un’astensione, il Consiglio comunale di Paceco ha approvato ieri sera il “Piano triennale delle opere pubbliche 2014/2016” predisposto dall’Amministrazione comunale.

Nel piano sono state confermate le circa 40 opere già programmate e sono state aggiunte altre tre opere: la riqualificazione urbana di Nubia, con la sistemazione di alcune vie ricadenti nell’ex fondo Platamone; la realizzazione di una stazione di sollevamento in via Salinella, all’altezza del canale Verderame; la manutenzione della palestra comunale di Paceco.

“Sarà data priorità alle opere – afferma il sindaco Biagio Martorana – per le quali abbiamo già le somme impegnate e disponibili: saranno appaltati i lavori per la realizzazione della via Concordia, sarà avviata la progettazione dell’ultimo stralcio della rete fognaria di Paceco e avvieremo anche la progettazione per la riqualificazione delle zone Aula e Platamone”.

Il Piano triennale delle opere pubbliche, valutato da 14 consiglieri presenti, ha ricevuto i voti favorevoli di Marilena Cognata, Maria Grazia Fodale, Francesco Genovese, Filiberto Reina, Diego Ciulla, Valentina Lentini, Salvatore Ricciardi, Giuseppe Scarcella, Francesco Trapani e Leonardo Accardo. Hanno espresso voto contrario, invece, Roberto Vultaggio, Lorena Asta e Salvatore Catalano, mentre si è astenuta Lidia Giovanna Bellezza.

SHARE