Tragico schianto a Petrosino. Muore donna all’ottavo mese di gravidanza

140

AmbulanzaUna donna di 28 anni all’ottavo mese di gravidanza, Valentina Zerilli, ha perso la vita questa mattina a Petrosino, in seguito a un incidente stradale.  L’auto sulla quale era a bordo, un’Alfa Romeo, si è schiantata violentemente contro un palo di cemento, posto ai margini della via Regione Siciliana, poco prima dell’incrocio con via Cafiso. Il forte impatto ha causato l’abbattimento del palo che, immediatamente si è abbattuto sulla macchina dal lato conducente. La giovane donna sarebbe morta sul colpo. Accanto a lei viaggiava la figlia di un anno, trasportata d’urgenza all’ospedale di Mazara dove è ricoverata in gravissime condizioni. Coinvolta nell’incidente anche una Mercedes, ritrovata tra i vigneti a 30-40 metri di distanza, guidata da un uomo che ha riportato solo alcune contusioni. Sul posto il 118, i Vigili del Fuoco, i carabinieri e gli uomini della polizia municipale di Petrosino, i quali stanno indagando sulla dinamica dell’episodio. La donna, già madre di quattro figli, che viveva da alcuni anni a Mazara del Vallo, si stava recando presso l’abitazione della suocera, distante appena 200 metri dal luogo dell’incidente.

 

SHARE