Comune di Favignana, approvato all’unanimità l’assestamento di bilancio 2014

124

foto-aerea-favignanaE’ stato approvato sabato all’unanimità dal Consiglio Comunale delle Egadi l’assestamento di bilancio 2014, l’ultimo passaggio normativo prima dell’approvazione del consuntivo.

Soddisfatto il sindaco Giuseppe Pagoto, che sottolinea come l’approvazione dell’assestamento di bilancio entro il 30 novembre sia un risultato importante, raggiunto grazie ad una buona programmazione, ad una verifica delle entrate, delle uscite ed anche delle potenziali passività.

“Grazie al lavoro dell’ufficio competente e della Commissione Comunale Finanze – dice il primo cittadino – oltre che dell’organo di revisione e di tutto il Consiglio Comunale, si e’ riusciti a completare l’iter entro i termini previsti consentendo così all’Amministrazione di poter disporre di alcune somme entro l’anno per procedere agli impegni di spesa. Tra questi si confermano quello inerente le somme necessarie per onorare l’impegno di co-marketing relativo alla compagnia Ryanair e all’aeroporto “Vincenzo Florio” di Birgi per la promozione del territorio, per cui il Comune è stato chiamato a versare la somma di 160.000 euro – di cui 100.000 euro già versati e che fanno di Favignana e delle Egadi, purtroppo, uno dei pochi Comuni adempienti –  e quelli per altri interventi, seppur di modesta entità economica, che era indispensabile avviare”.

L’assessore al  bilancio e vice sindaco, Vincenzo Bevilacqua, evidenzia, inoltre che, “nell’assegnare le poche, ma importanti, risorse scaturite dall’avanzo di amministrazione, si è voluto prestare attenzione soprattutto alle due frazioni di Levanzo e Marettimo, pensando a degli interventi sia strutturali che di promozione”. Si tratta, nel dettaglio di interventi per la sistemazione e arredo delle aree portuali e per la manutenzione delle strade. Per ciò che riguarda, invece, la promozione, l’Amministrazione Comunale punta all’incentivazione del turismo sull’isola di Marettimo – particolarmente vocata dal punto di vista morfologico – tramite la definizione di percorsi dedicati alle arrampicate e al trekking estremo, praticati anche nei periodi di bassa stagione.

SHARE