Domani il prefetto Falco incontrerà gli imprenditori trapanesi e i richiedenti asili impegnati in stage formativi

101

minori sprarDomani 3 Dicembre alle ore 16:00, nella sede della Prefettura di Trapani, il Prefetto Dott. Leopoldo Falco incontrerà su richiesta del Presidente Regionale ANOLF – SICILIA, Salvatore Daidone, i protagonisti del Progetto Regionale Orient Express finanziato dai Fondi Sociali Europei per soggetti disagiati e richiedenti asilo umanitario del Centro CA.RA. di Salinagrande Trapani.

Il progetto, le cui attività sono iniziate nel corso del corrente anno, nel quale sono impegnati 15 Richiedenti asilo all’interno delle aziende Trapanesi dove svolgono uno Stage Formativo.

Tale progetto si è realizzato attraverso tre azioni:

1)l’Individuazione delle professionalità fra gli extracomunitari;

2) una campagna di sensibilizzazione fra il mondo delle Imprese Trapanesi per diffondere una cultura dell’accoglienza e della solidarietà;

3) la realizzazione di azioni positive facilitanti per l’inserimento professionale e lavorativo dei richiedenti asilo e rifugiati nel mondo del lavoro.

Si è praticato l’inserimento lavorativo attraverso il sistema formativo della Work Experience. Il metodo dell’apprendimento e dell’inserimento diretto in ambiente lavorativo e l’elemento della “socializzazione” (personale e lavorativa) hanno costituito nel loro insieme lo strumento migliore per l’implementazione di nuove competenze e per il superamento di condizioni di disagio e marginalità.  Il progetto ha messo in risalto alcuni valori quali: Il gesto umanitario dell’Imprenditore Trapanese attraverso l’accoglienza e la solidarietà; Sostegno e aiuto per far nascere un “Nuovo progetto di vita e di speranza” per i Cittadini bistrattati dalla guerra e dalla miseria; Inserimento nel mondo del lavoro di Cittadini extracomunitari disagiati.

All’Incontro interverranno :

  • I quindici Richiedenti Asilo di Nazionalità: Somalia, Nigeria, Bambia, Eritrea, Bangladesh, Pakistan, Mali e Sri Lanka;
  • Il Direttore dell’Ufficio Emigrantes della Curia di Trapani, Don Leonardo Giordano;
  • Il Presidente dell’Associazione Acuarinto di Agrigento, Donato Notonica, capo fila del progetto Oriente Express;
  • I Responsabili delle Aziende: Avv. Gaspare Panfalone, della Ditta Trident Group e Dott. Giacalone Francesco;
  • Ditta Cardinale s.r.l., Cardinale Rossella;
  • Panificio Martinez Giuseppe;
  • Ditta H.S.T. , Dott. Cardinale Francesco,
  • Ditta I.M.C. Dott. Cardinale Vincenzo e Rag Morfino Nicola;
  • La Tutor. Sana Hermi;

La Delegazione dell’Anolf Sicilia ( Associazione d’immigrati e di volontariato) costituita dal Presidente Regionale, Salvatore Daidone, Valentina Campanella, Maurice Eriaremhien, Copresidente Anolf Trapani).

SHARE