Trapani, grande successo per l’evento “Memorie da una tradizione”

0
Foto Bova
Foto Bova

Ha riscosso grande successo l’evento culturale promosso dall’Associazione dei Metallurgici dal titolo “Memorie da una tradizione” che si è svolto a Trapani presso la suggestiva cornice della Galleria d’Arte “L’urlo di Rosaria. Nel corso della manifestazione, moderata da Massimiliano Galuppo, si è esibita il soprano Angela Altese accompagnato al pianoforte dal M° Giuseppe Burgarella. Il poeta Gino Adamo ha poi recitato alcuni testi tratti dal romanzo di Tore Caruso “Il console della lavanda. È stato altresì proiettato un video sulla memoria realizzato da Paolo Grimaudo. Si sono susseguiti gli interventi di don Nicola Rach, rettore della chiesa Anime Sante del Purgatorio e del Presidente del Consiglio Comunale di Trapani Giuseppe Bianco. Targhe in ricordo dei consoli scomparsi sono stati consegnati ai familiari ai quali non sono mancati momenti di grande commozione. Onorificenze e riconoscimenti sono stati consegnati invece a quanti si sono spesi in passato all’interno dell’associazione. Tra il pubblico, numeroso e attento, vi era una nutrita presenza di Maestranze cittadine.

condividi