Valderice, cane randagio ucciso da colpo di zappa alla testa

100

guardie zoofileE’ stato rinvenuta nei pressi di Valderice la carcassa di un cane randagio, ucciso probabilmente con un colpo di zappa alla testa. A fare il macabro ritrovamento sono state le Guardie Zoofile dell’Oipa di Trapani, insieme al dirigente del Servizio veterinario del capoluogo, Roberto Messineo. L’animale, un povero randagio di colore nero, era riverso nei campi.

Sulla vicenda è intervenuto il segretario nazionale del partito animalista Enrico Rizzi: “Rammaricato ed arrabbiato per l’ennesimo episodio di crudeltà nei confronti di chi non può difendersi, confido nelle indagini che stanno già svolgendo i militari che operano nella stazione locale dell’Arma dei Carabinieri di Valderice e soprattutto nella collaborazione utile che possono certamente fornire i cittadini valdericini, al fine di assicurare l’infame di questo ignobile gesto, alla giustizia”. 

SHARE