I Vigili del Fuoco di Trapani celebrano la ricorrenza della loro Patrona Santa Barbara

135

celebrazioni vigili fuocoAnche quest’anno i Vigili del Fuoco di Trapani assieme ai Militari della locale Capitaneria di Porto hanno celebrato la ricorrenza della loro Santa Patrona, con la Santa Messa officiata nella cattedrale “San Lorenzo”, dal Vescovo di Trapani Monsignor Pietro Maria Fragnelli, alle presenza di tutte le Autorità civili e militari della Provincia.

Santa Barbara rappresenta la capacità di affrontare il pericolo con fede, coraggio e serenità anche quando non c’è alcuna via di scampo. Per questo è stata eletta patrona dei Vigili del Fuoco, in quanto protettrice di coloro che si trovano “in pericolo di morte improvvisa”.

Alle ore 11.30 presso la sede centrale di c.da Milo, il Comandante Provinciale Ing. Francesco Fazzari e S.E. Leopoldo Falco Prefetto di Trapani, hanno deposto una corona di fiori al monumento dei caduti in servizio.

Dopo la lettura dei messaggi augurali pervenuti da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, del Ministro dell’Interno On. Angelino Alfano, del Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Ing. Gioacchino Giomi, il Comandante Francesco Fazzari ha illustrato agli intervenuti i risultati delle attività svolte dal Comando, di cui si forniscono alcuni dati aggiornati a tutt’oggi:

  • 9.056 interventi complessivi di soccorso tecnico urgente, di cui 5.131 per lo spegnimento di incendi, n. 2.751 interventi per soccorsi e salvataggi a persone, ed i restanti 1.174 interventi dovuti a danni d’acqua, incidenti stradali, fughe gas, incidenti sul lavoro, ecc.
  • Nel settore della Prevenzione Incendi sono 136 gli esami progetto effettuati dai funzionari del Comando, n. 183 le S.C.I.A. ricevute e 44 i certificati di prevenzione incendi rilasciati.
  • I Vigili del Fuoco quest’anno hanno effettuato n. 263 visite ispettive di prevenzione incendi nelle attività lavorative e n. 149 tra Commissioni tecniche e Conferenze di Servizio alle quali i funzionari hanno partecipato.
  • Quest’anno i servizi di vigilanza antincendio effettuati dai Vigili del Fuoco non solo nei locali di pubblico spettacolo e nei principali porti della provincia sono stati 325;
  • Nel settore della Formazione esterna, invece, quest’anno sono stati formati 306 lavoratori incaricati dai rispettivi datori di lavoro di svolgere l’incarico di <<addetti antincendio>>, e 384 sono stati gli addetti antincendio esaminati dai Vigili del Fuoco e che hanno conseguito l’Attestato di Idoneità Tecnica.
  • Nel settore della divulgazione della sicurezza, attraverso il Progetto Infanzia Sicura, sono stati raggiunti 3000 bambini, che frequentano le scuole materne della provincia di Trapani;
  • Per il 6° anno consecutivo, il Comando di Trapani è stato scelto per il progetto “Campo Giovani 2014”, ospitando 20 giovani provenienti da tutte le regioni italiane.

A conclusione della cerimonia il Comandante Provinciale ha consegnato le benemerenze al personale, concesse dal Ministero dell’Interno:

  • Elogio concesso dal Capo del C.N.VV.F. al V.C. Filippo Piazza, per l’intervento effettuato, libero dal servizio, in data 17/4/2014 sull’autostrada A29 Pa-Mazara del Vallo svincolo Santa Ninfa per un incidente stradale che ha coninvolto un pulman di studenti di Salemi.
  • 3 << Croci di Anzianità>>, al personale con oltre 15 anni di servizio;
  • 7 , <<Diploma di lodevole servizio>> al personale collocato a riposo.
SHARE