Il Rotary Club Marsala consegna defibrillatore al Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri” di Marsala

71

ruggeriSi svolgerà domani mattina a partire dalle ore 11.30 nell’aula magna del Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri” di Marsala, la cerimonia di consegna, da parte del Rotary Club, del defibrillatore assegnato alla scuola nell’ambito di una convenzione con il Club Service che ha permesso di definire il prestigioso Istituto marsalese “scuola cardioprotetta”. All’iniziativa, oltre al Dirigente scolastico, Fiorella Florio, interverranno il dottor Alberto Di Girolamo, già direttore dell’UO di Cardiologia dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, il dottor Riccardo Lembo, presidente del Rotary Marsala, il dottor Antonio De Vita, presidente provinciale dell’associazione Medici dello Sport e il dottor Luca Girardi, direttore dell’USR Trapani.

“Grazie alla convenzione con il Rotary Club – dice il Dirigente, Fiorella Florio – abbiamo già due operatori della nostra scuola, certificati per l’uso del defibrillatore, apparecchiatura medica salvavita, usata in caso di ritmo cardiaco non emodinamicamente adatto”. Il Rotary Club, infatti, ha organizzato a metà novembre una due giorni dedicata alla disostruzione delle vie aeree e alla formazione di operatori di Basic Life Support Defibrillation e Pediatric Basic Life Defibrillation, e in quell’occasione gratificante è stato il coinvolgimento del Liceo Scientifico marsalese, nonchè Liceo Sportivo provinciale, che ha partecipato attivamente: tra i 65 operatori certificati per BLSD e PBLSD, infatti, figurano anche il docente della scuola, Leonardo Spalla, capo Dipartimento di Educazione Motoria, e Baldassare Pocorobba, collaboratore scolastico e responsabile di primo soccorso dello stesso Liceo.

L’iniziativa di domani avrà una conclusione originale, di cui saranno protagonisti il dottor Girardi e gli studenti, campioni italiani di scacchi, che disputeranno una partita.

 

SHARE