Domenica 14 il convegno “Giornalismo e Impresa: come sviluppare il business delle notizie”

154

locandina convegnoSi terrà domenica 14 Dicembre 2014, alle ore 10:00 presso la sala conferenze BCC di Paceco, il convegno dal titolo “Giornalismo e Impresa: come sviluppare il business delle notizie”.
Il convegno è organizzato dall’associazione 91100 Editore con il patrocinio dell’ARS, BCC Paceco e del patronato Labor.
A moderare l’incontro sarà Vincenzo Garzia, Presidente dell’associazione 91100 Editore. Interverranno il Sindaco del Comune di Paceco, Biagio Martorana, l’on. regionale Nino Oddo, l’Assessore alle politiche giovanili del comune di Paceco, Vitalba D’Angelo, il Presidente dell’associazione ARES-ONLUS, Carmelo Noto, l’esperto in strategia di marketing, Paolo Salerno, il Presidente della BCC di Paceco, Piero Mancuso e il responsabile crediti della BCC di Paceco, Sergio Samannà.
Mentre i media tradizionali sono spinti a tagliare posti di lavoro e contenuti, molti giornalisti sono in cerca di altri modi per praticare la professione, e il pubblico si muove con loro. Si parlerà dell’imprenditorialità nel giornalismo: usare la flessibilità e i bassi costi della pubblicazione online per costruire nuovi prodotti, sviluppare nuove comunità, creare piccole e agili imprese che danno profitto. Attraverso esempi di nuove aziende di successo e consigli pratici, si parlerà dei vantaggi e degli svantaggi dell’imprenditoria giornalistica, di cosa renda un’idea un buon affare e di come svilupparla. Questo incontro è l’ideale per singoli giornalisti o giovani imprenditori con un’idea per un prodotto nuovo, o per freelance che vogliono far crescere i loro affari.
L’obiettivo del convegno è la focalizzazione e l’approfondimento delle conoscenze dei processi di comunicazione attraverso un approccio multidisciplinare allo studio della comunicazione orientato alla specializzazione.
A tal fine, il convegno “Giornalismo e Impresa: come sviluppare il business delle notizie” mira alla conoscenza di percorsi volti alla produzione e gestione dell’informazione, all’editoria libraria cartacea o multimediale o alle diverse forme del giornalismo.
A tale scopo il convegno comprende insegnamenti sull’analisi dei contesti socio-politici sottesi ai processi di comunicazione, allo studio delle metodologie e l’analisi delle tecniche della comunicazione.

SHARE