Parco Baiata: altro passo avanti verso il sogno

91
Un sogno che passo dopo passo sta diventando realtà

 

Parco_Baiata_presentazione_progetto_TpOggi
Il consiglio comunale di Paceco nella seduta di martedì 16 dicembre  ha approvato a maggioranza (13 favorevoli, 7 contrari) il bilancio 2014 nel quale è prevista la spesa di 100.000 euro per il finanziamento del progetto definitivo del parco Baiata.
Con questo provvedimento l’amministrazione comunale ha finalmente dato seguito alle richieste da anni avanzate dal Coordinamento Pro Parco Baiata in favore delle quali le associazioni ambientaliste e di volontariato locali si sono mobilitate attraverso svariate iniziative, eventi e manifestazioni per la promozione del Parco.
 ilovebaiata
Il Coordinamento esprime la più viva soddisfazione per il traguardo appena raggiunto dopo anni di impegno e di tenace lavoro sociale, nella convinzione che il recupero ambientale della diga Baiata, e la conseguente valorizzazione del paesaggio rurale del pacecoto, costituisca la premessa per lo sviluppo di una economia ecosostenibile basata su di un turismo capace di rilanciare il ruolo del paese nel comprensorio provinciale.
Siamo consapevoli che il provvedimento recentemente approvato rappresenta una tappa, importante seppur non definitiva, di un iter politico amministrativo complesso, pertanto l’impegno del Coordinamento nell’accompagnare tale percorso burocratico proseguirà nei prossimi mesi e anni. Come associazioni di volontariato continueremo a offrire il nostro contributo di idee e di iniziativa  a sostegno e accanto ai tecnici del territorio e agli organi politici ed istituzionali preposti ad istruire l’iter amministrativo per la creazione del parco suburbano Baiata.

Il Coordinamento Pro parco Baiata è una rete di associazioni ambientaliste e di volontariato che da alcuni anni a Paceco si batte per destinare ad area verde la diga Baiata.

 

SHARE