Proseguono gli incontri promossi dal movimento per Erice che vogliamo

53

Erice-che-vogliamoProseguono gli incontri bilaterali promossi dal Movimento per Erice che Vogliamo in vista della definizione di un comune tavolo di coalizione e di confronto con movimenti, associazioni e partiti politici presenti allo stato sul territorio ericino, che intendono assieme individuare azioni e condividere strategie per proseguire nell’azione di governo che oggi vede l’attuale Amministrazione impegnata quotidianamente a servizio della comunità ericina.

Dopo l’incontro del gg 18, prima con il Partito Sicilia Democratica e poi con il Movimento CIVES, l’incontro con la delegazione del Movimento Cittadini per la Libertà, guidato da Ninni Barbera, Consigliere comunale TP, unitamente al Consigliere ericino Giovanni Maltese e all’Avv Roberto Costanza, già Assessore al Comune di Trapani nella Giunta del Sindaco Fazio.

Registrata in sede d’incontro odierno l’ulteriore intesa per intraprendere un comune percorso che veda al centro delle linee strategiche, da definirsi in seno alla coalizione, la Città di Erice e la sua comunità, ovviamente scevro da pregiudizi ideologici che, pero’, esalti la comune condivisione di garanzia sulle qualità di moralità etico-politica dei partner ulteriormente da individuarsi quale coalizione aperta. Ovviamente, tanto, nei limiti e rispetto all’orizzonte politico di coerenza programmatica con lo sforzo posto in essere nella corrente attività amministrativa dalla Giunta guidata dal Sindaco Tranchida, al pari presente all’incontro.

L’incontro, come i precedenti, si è aggiornato a non oltre il 15 Gennaio per l’insediamento del cantiere di coalizione, nelle more che abbiano a tenersi gli altri programmati incontri, compreso quello con il PD dal quale si attende, qualora interessato, l’eventuale disponibilità al confronto.

SHARE