Sanità. Oddo: “Nuovi macchinari all’avanguardia”

102

presentazione_macchinariIl direttore dell’unità operativa di otorinolaringoiatria dell’ospedale Sant’Antonio Abate, dott. Carlo Gianformaggio, ha presentato all’onorevole Nino Oddo e al direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale  Fabrizio De Nicola i tre nuovi macchinari diagnostici ( video- endoscopia) di cui si è dotata l’Asp per l’individuazione di eventuali patologie afferenti le vie aeree, e che saranno operativi il prossimo anno.

L’on. Oddo ha espresso il proprio compiacimento per l’evoluzione che sta vivendo la sanità trapanese. “Si tratta– ha sottolineato il componente della commissione salute all’Ars- di attrezzature di ultimissima generazione, al servizio sia dei pazienti ricoverati sia di tutti gli altri utenti esterni, che pongono l’azienda sanitaria provinciale all’avanguardia nel  settore, attraverso un’offerta omogenea e qualificata”.

“Altro aspetto rilevante- ha continuato Oddo- è quello relativo all’informatizzazione dei dati che, in un futuro prossimo, attraverso il computer, saranno messi in rete. Siamo dunque sempre più vicini al processo di condivisione delle informazioni fra le Asp, che potranno avere contezza della storia clinica di ogni paziente, e avremo inoltre un abbattimento significativo dei costi della spesa sanitaria, in linea con gli obiettivi del sistema sanitario nazionale”.

SHARE