Trapani Calcio, turno di stop indolore per Gomis

120

Il Giudice sportivo avv. Emilio Battaglia ha squalificato per un turno il portiere granata Lys Gomis, espulso nel corso del match contro la Pro Vercelli, per “avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete”. L’estremo difensore granata che a partire dal 17 gennaio sarà impegnato con la sua nazionale (Senegal n.d.r) in Coppa d’Africa, sconterà la squalifica proprio il prossimo 17 gennaio quando i suoi compagni saranno impegnati al Provinciale contro il Pescara nella prima giornata di ritorno. 

 

Il Giudice Sportivo, inoltre, ricevuta dal Procuratore federale rituale e tempestiva segnalazione circa la condotta tenuta al 8° del primo tempo dal calciatore Simone Emmanuello (Pro Vercelli), acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Sky), non è stato in grado di verificare, sgombrando il campo da ogni dubbio, se e in che misura il piede destro sia stato urtato dalla spalla del calciatore trapanese, così come ritenuto dal Direttore di gara. Per tal motivo ha deliberato di non adottare alcun provvedimento disciplinare nei confronti di Emmanuello.

 

 

SHARE