Tragedia all’ospedale V. Emanuele di Salemi. Muore travolto da scaffali un cardiologo

-

E’ stato trovato morto all’interno di uno sgabuzzino del reparto di Cardiologia dell’ospedale Vittorio Emanuele di Salemi, Filippo Ampola, cardiologo e dirigente responsabile del reparto di Cardiologia dell’ospedale. A fare il triste ritrovamento nella tarda mattinata di oggi, alcuni colleghi, i quali avevano bussato più volte alla porta del dottore senza ottenere una risposta. Preoccupati per la sorte del collega, hanno poi deciso di forzare la porta dello studio e si sono subito accorti del sangue che fuoriusciva dalla porta dello sgabuzzino. Il corpo senza vita del medico si trovava sotto una pila di scaffali e cartelle.

Filippo Ampola, cardiologo
Filippo Ampola, cardiologo

La vittima presenterebbe varie ferie in diverse parti del corpo e potrebbe essere morta per dissanguamento. Sull’accaduto indagano i carabinieri e gli uomini della scientifica.