Elezioni Marsala. Forza Italia tiene un’assemblea cittadina

88

Sabato 24 gennaio, alle ore 16:30, presso la “Villa Favorita” di Marsala, si è tenuta un’assemblea cittadina di Forza Italia.[su_spacer]

All’incontro, presieduto dal coordinatore comunale di Forza Italia Enzo Domingo, sono intervenuti anche i vertici del partito, il coordinatore regionale Sen. Vincenzo Gibiino, il vice-coordinatore regionale Gaspare Bianco,  il coordinatore provinciale Sen. Antonio D’Alì e la coordinatrice per il collegio di Marsala- Petrosino- Pantelleria Rossana Titone.[su_spacer]

Da destra: Gibiino, d'Alì, Domingo Marsala
Da destra: Gibiino, d’Alì, Domingo Marsala

Il coordinatore comunale Enzo Domingo, davanti una folta platea, ha aperto l’incontro facendo il punto riguardo la situazione disastrosa nella quale si trova Marsala, a partire dalle nefandezze delle amministrazioni passate per finire con i programmi e i progetti che servono per risollevare la città di Marsala dalle sabbie mobili nelle quali è caduta.Si sono susseguiti una serie di interventi che hanno toccato diversi settori, dal turismo (dove necessita l’organizzazione di una D.M.O.), all’edilizia (altro settore paralizzato dalla crisi economica).

Altre tematiche importanti sono state affrontate dai consiglieri comunali del gruppo di Forza Italia, come il Dott. Vincenzo Martinico  che ha sottolineato l’importanza di potenziare determinati servizi dell’ospedale “Paolo Borsellino”, al quale ha rincarato la dose il consigliere Pino Carnese, attaccando l’ex sindaco per i disservizi e l’inoperosità “dell’attuale amministrazione”che oggi mettono la città di Marsala in grave difficoltà nei bilanci futuri. A seguire, è intervenuto il consigliere Guglielmo Anastasi, spiegando quanto è importante voltare pagina e cominciare a leggere una nuova storia, fatta di obiettivi e risultati e questi si possono ottenere dando il proprio sostegno alla coalizione di centro-destra senza più cadere nelle finte promesse che il centro-sinistra(PD) ad oggi non ha mai mantenuto, danneggiando e non poco il tessuto sociale ed economico della città di Marsala.[su_spacer]

Ha concluso l’incontro il coordinatore regionale Sen. Vincenzo Giibino, entusiasta di vedere così tanto calore attorno Forza Italia a Marsala, dichiarando che le prossime amministrative che si terranno in primavera saranno fondamentali per le sorti della città stessa e della provincia. Forza Italia è un grande partito con una grande squadra e gli occhi sono puntati proprio su Marsala, perché da qui può ripartire quello che è il progetto di Forza Italia in Sicilia (essendo Marsala la prima grande città della Sicilia dove si voterà). Sicuramente Forza Italia esprimerà un candidato sindaco per la città di Marsala e il nome che sarà proposto, attraverso dei confronti con i componenti del partito, avrà il compito di guidare tutto il centro-destra alla vittoria, perché Marsala non può continuare ad essere amministrata da questo centro-sinistra che ha distrutto tutto quello che di buono era stato fatto in passato.

SHARE