Erice: co-marketing territoriale per una prima accoglienza in inglese

121

Finanziato dal Comune di Erice e dalla Fondazione Erice Arte la prima edizione – azione di co-marketing territoriale per una prima accoglienza in inglese, GRATUITAMENTE aperto agli operatori del settore turistico, ricettivo e dei servizi, operanti sia nel centro storico che in valle e nelle località balneari ericine.[su_spacer]

Il programma: nozioni di grammatica, vocabolario suddiviso per sezioni, descrizione prodotti/servizi offerti, redazione e/mail e colloqui telefonici in lingua – ovviamente, oltre a.. – forme di comunicazione in ambito commerciale, accoglienza turistica e indicazioni stradali – nonché – esercitazioni e simulazioni.[su_spacer]

I siti / aule prescelte:[su_spacer]

  1. A) per gli operatori aderenti del centro storico : Palazzo SALES[su_spacer]
  2. B) per gli operatori di valle / loc costiera : Sala Giunta di Rigaletta-MILO[su_spacer]

I rispettivi corsi, in parallelo inizieranno il 2/2/2015, si terranno per 20 incontri ogni lunedì e giovedì, dalle ore 16’00 alle ore 18’00.[su_spacer]

” il co-marketing territoriale e’ una scelta politica ormai matura (oltre che necessitata ..vedi vicenda Aeroporto di Birgi – difficoltà Airgest e voli low coast) fra i Comuni, anche nell’ambito sistemico della promozione di territori d’Ambito ottimali, vedasi l’agro-ericino, Trapani ed isole comprese — dichiara il Sindaco di Erice, Giacomo Tranchida — occorre però stringere un migliore e collaborativo rapporto professionale e strategico anche con gli operatori del settore. L’azione promossa va in tale direzione “

SHARE