Torna operativo l’aliscafo Felicia dopo un’avaria al motore. Il sindaco ringrazia comandante ed equipaggio.

101

L’Amministrazione Comunale delle Egadi ringrazia il Comandante Gianno e l’equipaggio dell’aliscafo Felicia dell’ex Siremar, che, lavorando tutta la notte, sono riusciti a far tornare operativo, dopo l’avaria, l’unico mezzo veloce disponibile.[su_spacer]

‎”I problemi e i disagi subiti da alcune settimane dalla comunità, soprattutto dai pendolari e dagli studenti, non sono piu’ sopportabili – dice il sindaco, Giuseppe Pagoto – chiediamo pertanto alla societa’ Compagnia delle Isole, ex Siremar, pur in un momento di grande difficolta’, che comprendiamo, di cercare le soluzioni più veloci per tornare a garantire nel nostro Arcipelago le corse ed i mezzi previsti”.[su_spacer]

Da qualche settimana, infatti, i collegamenti vengono assicurati in modalità “Piano 1”, ossia con un solo mezzo al posto dei due previsti e necessari per servire al meglio i passeggeri. Nella giornata di ieri, durante la corsa che collegava Favignana a Trapani, l’aliscafo in questione ha subito un’avaria, ma grazie alla competenza dell’equipaggio, pur se in forte ritardo, è arrivato in porto assicurando la corsa. Constatata l’emergenza, con tutte le altre corse della giornata sospese, si è reso necessario un lavoro di ripristino – con un pezzo arrivato da Messina – protrattosi per tutta la notte, fino alla soluzione del problema.

SHARE