“Ragazzo informato… adulto salvato”, un incontro organizzato dal Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri”

89

“Ragazzo informato… adulto salvato”, è il tema dell’incontro organizzato dal Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri” in convenzione con l’Associazione Medico Chirurgica Lilibetana per gli alunni del biennio e del triennio per il prossimo 4 febbraio, a partire dalle 8.30.

L’iniziativa, incentrata sull’importanza della prevenzione e fortemente voluta dall’Istituto diretto dal Dirigente Scolastico Fiorella Florio, che pone sempre grande attenzione al disagio scolastico, e non, dei ragazzi, dopo i saluti del DS e l’apertura dei lavori del presidente dell’associazione dottor Gaspare Oddo, proseguirà con la 1^ sessione su “Le dipendenze patologiche”. Si parlerà di alcolismo (Dott. Giovanni Anastasi), di tabagismo (Dott. Pietro Caradonna), di droghe (Dott.ssa Francesca de Santis); si proseguirà affrontando il tema “Le forme più moderne di dipendenze patologiche: parla lo psicologo” (Dott.ssa Luisa Magagnini).

Si passera’ poi alla 2^ sessione, che sara’ dedicata a “Le ansie e gli attacchi di panico: come affrontarli e difendersi”(Dott.ssa Laura Caimi-Dott.ssa Francesca Lombardi).

“Un momento di formazione importante – dice il Dirigente Scolastico – cui la scuola, sensibile a tematiche tanto delicate per l’equilibrio psico-fisico dei ragazzi, ha voluto puntare firmando una convenzione con l’Associazione Medico Chirurgica Lilibetana, che sarà foriera di ulteriori future collaborazioni”.

SHARE