Video: I Coach al termine di Pallacanestro Trapani – Veroli

162

I commenti dei coach: Lino Lardo e Alberto Rossini al termine della partita Pallacanestro Trapani-Veroli finita 87-68 per la squadra di casa.

Alberto Rossini (coach Veroli): “Non ho nulla da rimproverare sul piano dell’impegno ai miei ragazzi. E’ chiaro che Trapani è un’avversaria molto difficile da affrontare, soprattutto sul suo parquet. Sapevamo benissimo che sa alzare l’intensità del gioco con regolarità durante il match con e quando abbiamo ceduto un po’, immediatamente abbiamo pagato. Credo che andando avanti così, riusciremo a prenderci delle belle soddisfazioni: il mio è un gruppo giovanissimo e la qualità del nostro lavoro quotidiano è molto elevata. La strada è quella giusta”.

Lino Lardo (coach Pallacanestro Trapani): “Da oggi per noi inizia un nuovo campionato. Complimenti a Veroli, che gioca con un nugolo di ragazzi pieni di coraggio. Al di là della partita, che abbiamo sempre avuto in controllo, ci preme dimostrare come nell’ultima parte di questa stagione siamo in  grado di recuperare il tempo perduto e di raddrizzare la classifica. Ci manca sempre la cattiveria giusta per giocare con l’atteggiamento giusto i momenti decisivi della gara, ma sono certo che sapremo migliorare anche in questo. Abbiamo lavorato tanto e sono certo che i ragazzi saranno ripagati degli sforzi che hanno profuso fino a oggi. Venerdì prossimo, a Trieste siamo attesi da una bella prova di maturità. Per ventiquattr’ore ci godiamo questo ritorno alla vittoria, ma già da domani pomeriggio penseremo alla sfida di venerdì”.

[su_vimeo url=”https://vimeo.com/118438034″ width=”680″]

SHARE