La Commissione Regionale Antimafia incontrerà il Consorzio per la Legalità e lo Sviluppo

89

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, nella qualità di Presidente del Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo, rende noto che la Commissione Regionale Antimafia, presieduta dall’On. Nello Musumeci, terrà una riunione il prossimo mercoledì 18 febbraio alle 10.00, presso l’Aula Consiliare di Castelvetrano.[su_spacer]

L’incontro nasce su proposta dello stesso Presidente Musumeci, che ha chiesto ai sindaci aderenti al Consorzio  – che raggruppa i comuni di Alcamo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano-Selinunte, Erice, Marsala, Mazara del Vallo, Partanna, Paceco, Salemi, Trapani e Vita -, un confronto per discutere delle problematiche connesse all’attività della Commissione d’inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia in Sicilia. La Commissione speciale dell’Assemblea Regionale Siciliana viene promossa all’inizio di ogni legislatura con legge regionale  ed è composta da 15 deputati regionali: Nello Musumeci  quale presidente, Salvatore Cordaro, Fabrizio Ferrandelli  e Gianluca Antonello Miccichè quali vice-presidenti, Giorgio Ciaccio Segretario, ed i componenti Pietro Alongi, Giuseppe Concetto Arancio, Giorgio Assenza, Girolamo Fazio, Annunziata Luisa Lantieri, Salvatore Lentini,  Giovanni Lo Sciuto,  Antonio Malafarina, Giuseppe Picciolo e Stefano Zito.

SHARE