Il progetto ” a scuola di cuore” sarà presente in tutti gli istituti scolastici superiori di Trapani.

167

Martedì 10 Febbraio il progetto ” a scuola di cuore” sarà all’Istituto G.B. Amico – S.Calvino di Trapani e nei giorni successivi verrà presentato all’IPSIA e al Ragioneria.

Il progetto ideato dall’istruttore della Salvamento Academy Tony Alestra  prevede varie iniziative mirate alla prevenzione delle malattie cardiovascolari, nonché alla maggiore sensibilità e diffusione sul territorio della cultura del primo soccorso.[su_spacer]

Dall’inizio dell’attività ad oggi il lavoro si è concentrato principalmente ai ragazzi delle quinte superiori. Ad oggi sono più di 5000 i ragazzi formati dall’Istruttore Tony Alestra alle manovre di rianimazione cardio-polmonare e conoscenza del defibrillatore. Si calcola che i casi di arresto cardiaco in Italia sono circa 73.000 ogni anno. Spesso questi tragici eventi avvengono in presenza di testimoni, che molte volte si limitano ad allertare il soccorso medico d’emergenza (118). Purtroppo le statistiche evidenziano che senza una rianimazione cardiopolmonare precoce, la percentuale di sopravvivenza della vittima colpita dall’arresto cardiaco non supera il 5%.[su_spacer]

Gli incontri saranno organizzati in collaborazione con i Dirigenti scolastici coadiuvati dai professori.[su_spacer]

Saranno presenti anche i volontari della Pubblica Assistenza Eurosoccorso, associazione di volontariato che sensibilizzeranno i ragazzi ai valori legati alla solidarietà, un’occasione di conoscenza, crescita e confronto.[su_spacer]

Per info contattare l’Istruttore Tony Alestra al 340 74 35 567 oppure tramite email: tony.alestra@hotmail.it

SHARE