Trapani: fanno irruzione in negozio di telefonia e fuggono con la cassa

102

E’ successo nel tardo di pomeriggio di ieri, a Trapani, nel popolare rione Sant’Alberto. Intorno alle 19:30, un uomo a volto coperto si è introdotto all’interno di un noto negozio di telefonia, di proprietà di Salvatore Martinez, impossessandosi del registratore di cassa. Una volta afferrata la refurtiva, il malvivente è fuggito a bordo di uno scooter, sul quale lo attendeva un complice. Bottino di circa mille euro in banconote di diverso taglio. [su_spacer]

A dare l’allarme sono stati i dipendenti del negozio, che, quasi increduli hanno assistito all’incursione. Sul posto sono subito giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, ma i malviventi avevano già fatto perdere le loro tracce. Gli investigatori hanno provveduto ad ascoltare gli impiegati alla ricerca di qualche elemento che li possa mettere sulle tracce dei fuggitivi, e a visionare le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza di cui è dotato il locale.

SHARE