Comune di Erice, rimodulate le deleghe assessoriali

139

Il sindaco di Erice Giacomo Tranchida ha rimodulato le deleghe all’interno del suo esecutivo, assegnate con proprio decreto sindacale n.27 del  22.05.2012. Il primo cittadino ha attribuito a Daniela Toscano i settori pubblica istruzione, politiche sociali, sport,beni confiscati e rapporti con enti per la competenza. A Laura Montanti vanno le deleghe a turismo, cultura ed eventi, servizi finanziari e tributi, affari generali e personale, rapporti con enti per la competenza, territorio e ambiente (ecologia e randagismo, cimitero), rapporti con il Consiglio comunale.[su_spacer]

Gianvito Mauro si dovrà occupare di lavori pubblici, grandi opere e progetti, sviluppo economico e Zfu, edilizia economica e popolare, centro storico, confini e rapporti con enti (per la competenza). Salvatore Angelo Catalano si occuperà di servizio idrico integrato, Polizia municipale, patrimonio e servizi tecnico-manutentivi e rapporti con enti per la competenza. Il sindaco ha riservato a sè stesso le branche amministrative relative alla protezione civile, enti e partecipate, rapporti con le frazioni, urbanistica e abusivismo. La determinazione è immediatamente esecutiva.

SHARE