Home Care Premium, INPS proroga di un mese il termine per la presentazione delle istanze

134

E’ stato prorogato il termine per la presentazione delle istanze relative al Progetto Home Care Premium. È quanto comunica l’INPS, Ente attuatore dell’azione rivolta a dipendenti e pensionati pubblici in condizioni di disabilità, nonché ai loro conviventi e familiari di primo grado anch’essi non autosufficienti. La scadenza (prima il 27 febbraio) è stata prorogata di un mese, fissandola pertanto al prossimo 31 marzo. Ciò è motivato dal fatto che – scrive l’INPS – gli utenti hanno rappresentato la difficoltà di presentare la dichiarazione sostitutiva unica (DSU), utile a determinare il valore ISEE, requisito imprescindibile per consentire l’erogazione delle prestazioni. Quelle previste nel progetto Home Care Premium riguardano l’assistenza domiciliare e alla persona, nonché il disbrigo pratiche e sostegno psicologico. Per presentare la domanda online, va seguita la procedura riportata sul sito www.inps.it Per maggiori informazioni: Servizi sociosanitari distrettuali di Via Falcone, 5 (tel. 0923/993784).

SHARE