Solo ventisei minuti per il Derby del Vino, poi vince la pioggia

88

Sospesa prima, rinviata dopo, ma il fischio di inizio è stato in discussione fino all’ultimo minuto. Le condizioni climatiche avverse hanno avuto la meglio sul Derby del Vino, in programma per ieri pomeriggio allo stadio “Nino Lombardo Angotta”. Minuto ventisei: il signor Virgilio di Trapani fischia la fine anticipata e manda tutti negli spogliatoi a causa del violento acquazzone abbattutosi sul Municipale. La gara è stata sospesa sullo 0 a 0, ma continuare avrebbe seriamente compromesso lo spettacolo della gara. Si recupererà, ma intanto gli azzurri di mister Pergolizzi restano a più nove sulle inseguitrici visto il passo falso della Sancataldese a Ribera e il rinvio di Mussomeli-Parmonval.[su_spacer]

Il tabellino:[su_spacer]

MARSALA 1912: Maltese G., Genesio (k), Sammartano, Gancitano, Maltese S., Giardina, Arnone, De Vita, Testa, Riccobono, Convitto
A disposizione: Lo Verde, Lombardo, Davì, Lanzetta, Maggio, Di Giovanni, Blunda
All.: Rosario Pergolizzi[su_spacer]

ALCAMO: Ipoolito, Licata, Falletta, Marino, Levantino, Alderuccio (k), Di Giovanni, Di Donato, Gambino, Jimoh, Giordano
A disposizione: Ilario, Palazzolo, Cacciafeda, Guercio, Emmolo, Meo
All.: Antonello Capodicasa[su_spacer]

Arbitro: Daniele Virgilio (Trapani)[su_spacer]

Assistenti: Michele Ammirata (Palermo) Michele Marinaro (Palermo)[su_spacer]

Reti: ***

Ammonizioni: Gancitano (M)

Espulsioni: ***

Corner: 2 a 0 Marsala

Note: Gara sospesa al 26’ p. t. per impraticabilità del terreno di gioco

SHARE