Asili nido a Trapani, risolta la questione forniture alimentari

109

A seguito di precise direttive del Sindaco Damiano, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Caterina Bulgarella ha risolto subito il problema della carenza di approvvigionamento di beni di prima necessità (forniture alimentari) degli asili nido. Le forniture sono state ripristinate nelle more della definizione della procedura di gara sospesa per l’opposizione da parte di un concorrente escluso. “Risolto anche il problema degli accompagnatori sugli scuolabus e mezzi comunali -assicura l’Assessore Bulgarella- Il servizio è assicurato (a titolo totalmente gratuito) da oltre un mese, dalla Associazione provinciale VV.F discontinui volontari e proseguirà per l’attuale e il prossimo anno scolastico”.

”Il ‘programma Infanzia’ rientra fra le priorità che l’Amministrazione comunale vuole portare avanti –dice il Sindaco-e va nella direzione di un’offerta didattica completa per venire incontro alle famiglie, soprattutto quelle con mamme lavoratrici che hanno la necessità di poter contare su strutture pubbliche in grado di accogliere i propri piccoli”.

SHARE