Castelvetrano, allarme Belice: rischio esondazione

143

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, invita la cittadinanza a prestare la massima attenzione nei pressi del torrente Racamino e del fiume Belice, poiché a causa delle intense precipitazioni delle ultime ore, il livello delle acque è a rischio esondazione , In particolare sono più a rischio i terreni nei pressi di contrada Belice Mare, anche a causa dello sversamento controllato della diga Garcia, che sommato ai numerosi nubifragi degli ultimi giorni, ha fatto notevolmente aumentare il livello del fiume Belice che  potrebbe quindi essere interessato da fenomeni di straripamento con notevole nocumento per mezzi e persone.[su_spacer]

Il sito è attualmente oggetto di costante monitoraggio da parte degli agenti della Polizia Municipale, ma l’invito ai cittadini è quello di evitare di recarsi nei predetti luoghi, per scongiurare situazioni di pericolo. Il sindaco avvisa, altresì, i cittadini di non sostare nei pressi di alberi che potrebbero essere danneggiati dalle forti raffiche di vento e dalla pioggia e rovinare al suolo con conseguenze drammatiche.

SHARE