La legge di stabilità rifinanzia le 55 Zone Franche Urbane in Italia

128

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, ha partecipato ieri mattina ad un incontro operativo a Roma, presso l’Anci per le iniziative inerenti le Zone Franche Urbane.  Il ministero ha previsto lo stanziamento di ulteriori 140 milioni di euro per il biennio 2015-2016 per le 55 Z.F.U. presenti nelle varie regioni italiane, tra queste ovviamente rientra quella di Castelvetrano che dovrebbe ottenere un finanziamento, ancora in fase di riparto, compreso tra i 2,5 ed i 3 milioni di euro. Sono in fase di definizione i nuovi bandi che indicheranno i nuovi criteri per la partecipazione ai benefici concessi dalla legge che saranno una tangibile occasione, per continuare a sostenere una ripresa economica cittadina. Le aziende che avranno diritto alle agevolazioni, potranno ottenere agevolazioni fiscali per diversi anni e fino ad esaurimento della somma assegnata. Nei mesi scorsi, col precedente bando 110 imprenditori di castelvetrano hanno ricevuto benefici fiscali per circa 80.000,00 euro ciascuno.[su_spacer]

Il Sindaco ha voluto manifestare la sua soddisfazione: “Sono soddisfatto della due giorni romana. Abbiamo affrontato e risolto alcune criticità nei vari ministeri e siamo riusciti ad ottenere il nuovo finanziamento che comporterà le agevolazioni per le micro e piccole imprese consistenti nell’esenzione dalle imposte sui redditi, dall’Irap e dall’Ici e dall’esonero dal versamento dei contributi previdenziali per 5 anni- ha detto Errante- sarà una ulteriore e preziosa boccata d’ossigeno per le imprese locali che potranno così pensare a nuove assunzioni”.

SHARE