Mazara, Impeduglia a Tvio: “Il nostro campionato di tutto rispetto. Col Ribera per i 3 punti. Sogno nel cassetto…”

133

Trentanove punti, terzo posto in classifica ed una partita in meno. Le previsioni della vigilia non davano il Mazara fra le favorite per il salto in Serie D, ma i canarini hanno occupato fino ad oggi le zone altissime della classifica e per buona parte del girone d’andata anche il primo posto. Uno dei protagonisti dell’organico a disposizione di mister Terranova è l’attaccante Piernicola Impeduglia. Il classe ’97, ai microfoni di Tvio, commenta così la stagione dei gialloblu: “Penso che il Mazara stia svolgendo un campionato di tutto rispetto nonostante abbia fatto tutto il girone di andata giocando fuori casa per mancanza del campo.[su_spacer]

Mancano tre punti per raggiungere il nostro obiettivo principale che è quello della salvezza. Solo dopo averlo raggiunto mireremo ad altri progetti. Ci sono ancora sei partite da disputare, sette per noi con quella del Serradifalco. Segreto del nostro gruppo? Inserirsi in questo gruppo è stato molto semplice. I ragazzi sono fantastici, così come lo è la società. Abbiamo un grande gruppo ed è qualcosa che ci rende più forti. Spero che riusciremo a prenderci grandi soddisfazioni per il futuro“. Sul prossimo turno contro il Ribera, Impeduglia dichiara: “Domenica affrontiamo una squadra che in questo momento è in grande forma, tanto che ha battuto la Sancataldese nell’ultima giornata di campionato col risultato di 2-1. Noi come al solito cercheremo di giocarcela al meglio per portare a casa i tre punti“. Impeduglia è ancora molto giovane ed infatti ci svela: “Il mio sogno nel cassetto è quello di giocare fra i professionisti. Spero che in futuro magari possa realizzarlo“.

SHARE