Paceco, istituito staff “Pronto intervento e protezione civile”

138

La Giunta municipale di Paceco, con delibera immediatamente esecutiva, ha istituito l’Unità di Staff “Pronto intervento e protezione civile”, di supporto al Comando di Polizia municipale, “al fine di fronteggiare efficacemente eventi che possano determinare situazioni di pericolo o pregiudicare in qualunque modo la garanzia della pubblica e privata incolumità” nel territorio comunale. In attuazione del provvedimento, è stata resa operativa una squadra di pronto intervento, formata da tecnici ed operai già in dotazione al V settore “Lavori pubblici”, ad integrazione del personale già assegnato al Servizio Segnaletica Stradale della Polizia municipale, “ed all’occorrenza – viene precisato nella delibera – anche da personale di altri settori ritenuto necessario a fronte di intese del Comando di Polizia municipale con i settori di referenza”.  [su_spacer]

L’unità di staff, alla quale sono stati affidati i beni strumentali che erano utilizzati dal V Settore (veicoli, attrezzature meccaniche, vestiari, locali per il ricovero dei mezzi, ecc.), rappresenta anche un “efficace ed efficiente modulo organizzativo in grado, anche in via ordinaria, di rispondere alle richieste di intervento derivanti dai diversi settori dell’amministrazione, operando nelle seguenti aree di intervento: manutenzione stradale (strade interne ed esterne, riparazione del manto stradale, manutenzione ordinaria e straordinaria); discerbatura di strade, marciapiedi ed aree pubbliche; verde pubblico (sistemazione degli spazi vuoti per la piantumazione e manutenzione ordinaria e straordinaria delle aree verdi); fognature; illuminazione pubblica; manutenzione degli impianti semaforici; pulizia e manutenzione del litorale e delle spiagge; Servizio Segnaletica Stradale (installazione e manutenzione della segnaletica, variazioni della segnaletica in occasione di manifestazioni, lavori stradali, ecc.); Servizio Segnaletica Turistica (installazione e manutenzione della segnaletica turistica e monumentale per la promozione del territorio); altri eventuali servizi di altra natura”.

SHARE