Buseto, Peppe Giammarinaro eletto segretario del Psi

118

Si è svolto ieri mattina, presso il ristorante Peppe & Nino, storico luogo d’incontro del mondo socialista, il congresso comunale del Partito Socialista Italiano di Buseto Palizzolo. I lavori sono stati aperti dalla relazione del segretario uscente Francesco Grutta. Vari interventi si sono succeduti, tra i quali quello del sindaco di Buseto Palizzolo Luca Gervasi e del consigliere comunale socialista Pietro Simonte.

I socialisti busetani, nel corso del congresso, hanno ribadito anche in questo comune dell’agro-ericino la validità del patto federativo psi-pd.

Sono intervenute la segretaria provinciale del PSI di Trapani, Vita Barbera e la responsabile regionale delle donne socialiste Daniela Virgilio.

Ha concluso i lavori l’on. Nino Oddo che ha rilanciato con forza l’impegno dei socialisti verso il Governo Nazionale per l’eliminazione dell’imu agricola, onere ritenuto insopportabile per l’agricoltura siciliana che vive una fase di grande difficoltà.

Al termine dei lavori sono stati eletti i nuovi organismi dirigenti: Peppe Giammarinaro  segretario, Caterina Maiorana vice segretaria, e Franscesco Grutta  presidente.

Componenti del direttivo:    Giuseppe Colomba, Nicola Giammarinaro, Filippo Grutta, Davide Lo Presti, Antonio Maiorana, Ignazio Poma, Alfio Sansica, Pietro Simonte, Nino Cusenza, Alfredo Sansica.

SHARE