Impresa Fulgatore, battuta la quotata Ares Menfi. Zinna: “Ci siamo mostrati compatti, splendida vittoria”

304

Prosegue nel Girone A di Prima Categoria la favola del Fulgatore. Ieri pomeriggio la compagine trapanese ha inflitto una sconfitta pesante, 2 a 1, alla quotata Ares Menfi 2011, raggiungendo quota trenta punti in classifica. Morale alle stelle e oggi ai microfoni di Tvio ci racconta il tutto il giovane bomber, classe 1995, Mario Zinna: “È stata una splendida vittoria sia per una questione di punti sia per il nostro morale. Ieri abbiamo messo davvero tanta voglia in campo e abbiamo dimostrato di essere una squadra compatta a partire dai dirigenti fino a noi giocatori. Mi trovo molto bene a Fulgatore. Qui mi hanno fatto sentire subito a mio agio e cerco di ricambiare la fiducia con le mie prestazioni. Voglio rivolgere anche i complimenti al Menfi perché ci ha dato fino all’ultimo filo da torcere e anche se non si sono portati a casa nessun punto, hanno mostrato grande correttezza e fair-play sia in campo che fuori”.

SHARE