Marsala, il Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri” ad “Esperienza InSegna 2015”

163

Il Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri” di Marsala, ha partecipato con le quarte classi, martedi 24, e con le prime di scienze applicate giovedì 26 ad “Esperienza InSegna 2015” – organizzata dall’associazione Palermo Scienza presso il Polo didattico dell’Ateneo in Viale delle Scienze – la più importante manifestazione scientifica del Mezzogiorno d’Italia, arrivata ormai all’ottava edizione, quest’anno dedicata ai temi “Luce, energia e cibo”, nelle loro molteplici sfaccettature.[su_spacer]

esperienzainsegna1Promotori dell’attività i Dipartimenti di Scienze e di Fisica, ma soprattutto l’eccellente professoressa Fede. Quanta energia consuma il nostro corpo e quanto cibo è realmente necessario? Come funziona una lampadina a Led e quali sono i suoi vantaggi? Qual è la teoria dei colori di Isaac Newton e che cos’è “il libro pazzo” sulla geometria? Queste e tante altre domande sono state oggetto di incontri, dibattiti, laboratori ed exhibit che, in sintonia con i temi dell’Expo e dell’Unesco, hanno messo al centro il cibo come diritto, piacere, cultura, innovazione, identità, ma anche come principale fonte di energia per il nostro corpo, in un ciclo vitale in cui la luce fa da regina. Quarantatré scuole siciliane di ogni ordine e grado, l’Università, il CNR, numerosi enti di ricerca e associazioni si sono confrontate durante le varie sessioni e attività.[su_spacer]

“Parteciparvi – dice il Dirigente Scolastico, Fiorella Florio – è stato sicuramente un’occasione di crescita e di stimolo per nuovi ed innovati modi per fare scienza anche nella nostra attività curriculare. Gli alunni si sono soffermati presso gli stand che più li incuriosivano e interessavano, guidati a nuove conoscenze da loro coetanei entusiasti di far conoscere i loro lavori, in una declinazione laboratoriale fondamentale per i ragazzi di scienze applicate”. In particolare, gli alunni di scienze applicate hanno approfondito alcune tematiche, come quella dell’educazione al consumo consapevole partecipando ad un laboratorio della Coop Sicilia e ad una lezione su “La luce è vita” dove hanno ripercorso tutte le tappe della nascita e dello sviluppo della vita sulla Terra, tema ripreso e approfondito con una coinvolgente visita guidata al Museo Gemmellaro nel pomeriggio. Anche le classi quarte hanno completato l’esperienza con un’attività pomeridiana, visitando i laboratori della facoltà di Fisica, aperti appositamente su richiesta del Liceo, e hanno avuto la possibilità di un affascinante confronto con professori, ricercatori e studenti univer sitari, che hanno mostrato alcuni degli esperimenti di ricerca da loro condotti, e di visitare la collezione storica degli strumenti di fisica, ripercorrendo così alcune tappe storiche di questa disciplina.

SHARE