Erice, prorogata sino al 22 marzo la mostra “Quaranta Torri di Babele”

145

È stata prorogata fino a domenica 22 marzo la mostra di incisioni, sul tema della Torre di Babele, esposte ad Erice presso il Polo Museale “Cordici” in Vico San Rocco, 1. Curata dal noto grafico palermitano Nicolò D’Alessandro e da Patrizio Di Sciullo, docente dell’Accademia di Belle Arti di Roma, l’iniziativa nasce come fase conclusiva di un workshop di incisione tenuto all’Accademia di Napoli sul tema “Segno, Simbolo e Scrittura”, al quale hanno aderito oltre trenta allievi che sono gli autori delle opere esposte ad Erice. La mostra si può visitare il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle 16.00. “Ci sembra significativo poter offrire ai giovani, impegnati nel mondo dell’arte e della cultura, occasioni per farsi conoscere e confrontarsi con il pubblico” -afferma l’Assessore alla Cultura del Comune di Erice, avv. Laura Montanti.

SHARE