Paceco, Savona: “Spero di esordire in Eccellenza. Contro l’Alcamo punto prezioso. Marsala…”

114

Il Paceco è reduce da un buon pareggio conquistato al “Lelio Catella” contro l’Alcamo di Capodicasa nel match della venticinquesima giornata del Girone A di Eccellenza. Nel prossimo turno, la compagine di Massimiliano Mazzara farà visita alla capolista Marsala 1912, in ottima forma dopo il successo di ieri nel recupero. I rosso-argento stanno disputando un buonissimo girone di ritorno e non vogliono più fermarsi; la squadra è affamata di punti utili per raggiungere l’obiettivo salvezza, magari senza disputare i play- out. Ai microfoni di Tvio è intervenuto il giovanissimo Christian Savona. E’ un classe ’98, fa parte degli allievi, ma quando c’è bisogno mister Mazzara lo convoca in prima squadra, un calciatore con delle prospettive future molto interessanti. Savona si è espresso così: “Essere convocato in prima squadra per me che ho soltanto sedici anni è un’emozione bellissima. Se ripenso che fino ad un anno fa giocavo fra i provinciali e ora vengo convocato in Eccellenza mi rendo conto del bellissimo traguardo raggiunto. Spero – aggiunge – di riuscire ad esordire già quest’anno nel massimo torneo regionale”. Contro l’Alcamo Savona era in panchina: “Il punto con i bianconeri è preziosissimo in chiave salvezza a mio avviso. Noi ogni domenica entriamo in campo per la vittoria. Marsala? E’ una squadra fortissima e penso che il recupero disputato da loro contro l’Alcamo non influenzerà il match di domenica in termini di stanchezza. Spero che la nostra squadra possa raggiungere la salvezza al più presto”.

SHARE