Marsala, le Mani delle Donne protagoniste a Palazzo VII Aprile

111

Un emozionante e partecipato pomeriggio quello trascorso sabato scorso a Sala delle Lapidi, vigilia della “Giornata Internazionale della Donna”. Un Palazzo VII Aprile “al femminile” ha ospitato l’’iniziativa Le Mani delle Donne promossa dalla Commissione Pari Opportunità, pienamente condivisa dal presidente Vincenzo Sturiano che ha portato il saluto dell’’intero Consiglio comunale (presente pure il consigliere Enzo Russo). A fare gli onori di casa la consigliera Luigia Ingrassia, componente della suddetta Commissione presieduta da Tea Cusumano. È stata lei a tracciare un bilancio di questi anni di attività a favore delle donne, le quali hanno risposto con convinzione alle sollecitazioni della Commissione, partecipando con entusiasmo ai progetti a loro rivolti e in cui sono stati affrontati temi legati a violenza, stalking, mobbing, al ruolo che la donna riveste oggi nella società.[su_spacer]

Tra le iniziative realizzate, la presentazione del libro “I segreti della Casa di Via De Lorenzi” (presente in Aula l’’autrice Francesca Letizia Piccione) e Le Mani delle Donne. Questa è sicuramente quella che ha riscosso maggiori consensi, con notevole attivismo femminile e laboratori artigianali che è l’auspicio di tutti – potranno ulteriormente svilupparsi per creare opportunità di lavoro. E proprio per agevolare questo percorso, l’’Associazione Pigi Marini ha donato ad Anna Pinna – coordinatrice del progetto – una macchina da cucire che sarà a disposizione del laboratorio. Presenti a Sala delle Lapidi molte Associazioni di Volontariato che quotidianamente svolgono attività con e per le donne, il cui impegno è stato sottolineato da Luigia Ingrassia. La manifestazione, conclusasi brindando con vino marsala gentilmente offerto dall’’Azienda Martinez, è stata allietata da alcuni momenti musicali curati dal maestro Tony Gerardi. Molto apprezzate le esibizioni di Karen Oliva (ha letto anche alcuni passi tratti da “Il coraggio delle donne”), nonché di Nico Montalto e il giovanissimo Salvatore Parrinello che assieme hanno cantato Grande Amore del Trio “Il Volo”.

SHARE