Paceco, attività a scuola per il tradizionale “Ammitu di San Giuseppe”

331

Gli alunni delle terze e delle quarte classi di scuola primaria dell’Istituto comprensivo “Giovanni XXIII” di Paceco, sono stati coinvolti per due giorni nella preparazione dei tradizionali pani di San Giuseppe. L’attività, conclusa ieri nella sede scolastica, è stata attuata dall’associazione Pro Dattilo, in vista della XXVI edizione de “l’ammitu di San Giuseppe”. “Sono contenta che i bambini abbiano potuto apprendere un’arte manuale legata alle nostre tradizioni – sottolinea l’assessore alla Pubblica istruzione di Paceco, Vitalba D’Angelo, che ha promosso l’iniziativa assieme alla dirigente scolastica Giuseppa Maria Catalano – cimentandosi per due giorni nella preparazione dei pani votivi”.[su_spacer]

L’associazione Pro Dattilo ha intanto definito il calendario delle manifestazioni per celebrare la ricorrenza di San Giuseppe.

PROGRAMMA XXVI EDIZIONE DE “L’AMMITU DI S. GIUSEPPI”

Martedì 17 Marzo 2015

ore 18.00 Celebrazione Eucaristica

Mercoledì 18 Marzo 2015

ore 20.30 Celebrazione Eucaristica

ore 21.00 Fiaccolata presso Pozzo Salato

Giovedì 19 Marzo 2015

ore 16.30 – Celebrazione eucaristica

ore 17.00 – Solenne processione per le vie di Dattilo con il simulacro di S. Giuseppe portato a spalla dal ceto dei Macellai accompagnato dal gruppo musicale “Città di Valderice”

Domenica 22 Marzo 2015

ore 11.00 – Celebrazione Eucaristica

ore 15.00 – Raggruppamento presso la Chiesa

ore 16.00 – “In cerca di risettu”: rappresentazione scenica della fuga in Egitto con i personaggi della Sacra Famiglia

ore 17.00 – XXVI edizione de l’ Ammìtu di S.Giuseppi” in piazza I Maggio con la partecipazione del cantastorie Peppino Castro e del Centro Studi Tradizioni Popolari Erice Folk

ore 19.00 – Distribuzione dei pani.

 N.B. gli orari possono subire variazioni.

SHARE