Trapani, torna a maggio la rassegna enogastronomica “Cùscusu”

135

Si svolgerà dal 26 al 31 maggio la seconda edizione di “Cùscusu”, la manifestazione che mira a valorizzare e preservare il grande patrimonio culinario del territorio favorendo una sinergia fra le diverse eccellenze locali. Una iniziativa corale, realizzata dall’associazione culturale Trapaniwelcome, che coinvolge operatori turistici, enti, produttori, associazioni attive nei territori di Trapani, Erice, Paceco e Favignana e che da quest’anno entra a far parte del circuito di eventi promosso dall’Ente Luglio Musicale “Trapani: città mediterranea della musica”.[su_spacer]

Nell’anno dell’alimentazione e di Expo 2015 il Cùscusu diviene simbolo di una cucina appassionata, colorata, saporita, di qualità, barocca e amorevole come quella trapanese. Piatti, ma anche dolci, che conservano ancora elementi importanti della tradizione locale, tramandati di generazione in generazione. Un patrimonio unico, da salvaguardare e proteggere da incursioni commerciali. Fra gli eventi in programma conferenze, incontri, laboratori di cucina e wine tasting che si svolgeranno in alcune delle più belle location della città. Non mancheranno itinerari e visite guidate nei luoghi più significativi di Trapani e provincia e momenti di svago e intrattenimento.[su_spacer]

laboratori2Ogni giorno, dal martedì al giovedì, si potranno gustare deliziosi piatti di cùscusu nei ristoranti aderenti all’iniziativa, e partecipare a wine tasting nei luoghi più suggestivi del territorio.Venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 maggio, si svolgerà un evento pubblico nella suggestiva piazza dell’ex Mercato del Pesce con laboratori e degustazioni di cùscusu – rigorosamente alla trapanese – e altri piatti tipici.

Un evento “su misura” per turisti e visitatori, che darà la possibilità, di creare la propria esperienza, scegliendo fra le tante proposte nell’arco di un’intera settimana. Tante le strutture ricettive aderenti, fra alberghi, case vacanza, b&b, residence, ecc. che accoglieranno i turisti con offerte speciali, come i 3×2 (un pernottamento gratuito su tre).[su_spacer]

La manifestazione proseguirà anche sui social media. “Cùscusu” infatti darà la possibilità di seguire e condividere aggiornamenti, curiosità e il work in progress sul sito web www.cuscusu.it, twitter (@Cuscusu) instagram (CuscusuTrapani) e facebook (https://www.facebook.com/pages/Cùscusu/578424852249580) .

Per informazioni e per seguire il programma aggiornato degli eventi e le diverse iniziative è possibile visitare il sito www.cuscusu.it .

 

SHARE