Promozione, Girone A: la presentazione della ventottesima giornata

52

Tutto pronto per la ventottesima giornata del Girone A del campionato di Promozione, la terzultima prima di eventuali Play-Off e Play-Out. Il campionato è stato già vinto dal Raffadali di mister Falsone. Gli agrigentini hanno festeggiato con tre giornate di anticipo il ritorno in Eccellenza e sfideranno in trasferta l’Aragona, una squadra che ormai non ha più nulla da chiedere al campionato. La Folgore di Giuseppe Geraldi vuole aumentare il distacco dalla terza in classifica, la Libertas 2010, sfidando al “Paolo Marino” di Castelvetrano il Siculiana attualmente a quota 38 in classifica. Per il Castellammare Calcio 94 sfida esterna sul campo del Casteltermini. La squadra di Mione vuole centrare i Play-Off anche se la differenza di punti dalla seconda è al momento di dieci punti. In coda lo Sciacca già retrocesso in Prima Categoria e reduce da una sconfitta per 4 a 0 interna con la Folgore, ospiterà la Borgata Terrenove di mister Nino Barraco che deve far punti per allungare ancora sul Città di Carini e festeggiare la salvezza senza passare dai Play-Out. Non può più permettersi passi falsi il Salemi del Presidente De Luca. La squadra di mister Filippo Foscari sarà ospite dei Delfini Vergine Maria. I belicini vogliono evitare la retrocessione diretta e fare i Play-Out, mentre i palermitani piazzarsi nella migliore posizione possibile per disputarli fra le mura amiche. Anche l’Audace Partinico Borgetto del Ds Pirreca darà tutto per fermare la Libertas 2010. Derby per il Favignana di Lo Bue contro il Ligny. Chiude la ventottesima giornata Città di Carini-Accademia Empedoclina. La classifica: Raffadali 67, Folgore 57, Libertas 50, Castellammare 47, Ligny 42, Siculiana 38, Aragona 37, Accademia Empedoclina 36, Casteltermini 34, Borgata 34, Carini 28, Favignana 28, Delfini 27, Audace 27, Salemi 26, Sciacca 18.

SHARE