Paceco: superato l’ostacolo Serradifalco

99

Superato anche l’ostacolo Serradifalco per la Polisportiva Paceco 1976. I rosso-argento di Massimiliano Mazzara, nel pomeriggio di ieri, al “Carlotta Bordonaro” di Canicattì hanno ottenuto tre punti preziosi in chiave salvezza, portandosi a quota 37 e scavalcando in classifica l’Alcamo, sconfitto a Ribera. Al diciottesimo della prima frazione di gioco Terranova, abilmente servito da Parisi, sblocca il match in favore degli ospiti. Nel corso dei primi quarantacinque minuti di gioco ci sarà spazio anche per il legno colpito al quarantesimo da Parisi e per l’occasione ghiotta di Lamia, quattro minuti più tardi, il cui tiro sfiora il palo. Nella ripresa, all’undicesimo minuto, i falchetti raggiungono il pareggio grazie alla marcatura di Agnello. Tuttavia l’1-1 non è un risultato che soddisfa i pacecoti. Dopo diverse occasioni, infatti, arriva il gol partita, al quarantesimo, con Marino. Finisce così, Paceco batte il Serradifalco col risultato di 2 a 1.

Tabellino Serradifalco – Pol. Paceco 1976 1-2

Serradifalco: Ammendola, Ricotta, Alessi, Agnello (32’st De Mare), Lamantia, Milanesio,Geraci, Sane ( 1’ st Latona), Faraci, Haba (1’st Salinitro),Pastorello. A disposizione: Buscemi, Latona, Salinitro, De Mare, Ferraro, D’Amico, Cordaro. ( All. Caramanna)

Pol. Paceco 1976: Mistretta, Russo, Grimaldi, Agate, Rodriquenz, Bognanni, D’Aguanno (28’ st Marino), Lamia, Parisi (43’st Perricone), Iovino, Terranova (44’st Licari). A disposizione: Agliano, Licari, Perricone, Albeggiano, Marino, Olayinka,Brusca. (All. Mazzara)

Arbitro: Gasparro di Palermo; Assistenti: Giambrone e Messina di Agrigento

Reti: 18’pt Terranova, 11’st Agnello, 40’st Marino

Note: Ammoniti: Agnello, Milanesio e Ricotta per il Serradifalco e Iovino per il Paceco; angoli 7 a 2 per il Paceco.

SHARE