Eccellenza, Girone A: ventinovesima giornata da brividi, ecco il programma

98

Centottanta minuti ci separano dalla fine della regular season del Girone A del massimo torneo regionale. Rispetto alla passata stagione, è stata già decretata la vincitrice con il Marsala che ha brindato alla Serie D in quel di Mondello e festeggiato domenica scorsa, al “Nino Lombardo Angotta“, contro il Monreale. Per la ventinovesima giornata, gli azzurri di Rosario Pergolizzi si preparano al match casalingo contro la Pro Favara di Gaetano Longo, con gli agrigentini ancora in corsa per una posizione nella griglia play-off. Una partita molto interessante si giocherà al “Valentino Mazzola” con i padroni di casa della Sancataldese che cercheranno di ipotecare il terzo posto, alle spalle di Marsala e Mazara, nel match contro la Parmonval. La formazione di Carollo e Biondo, invece, tenterà di chiudere dignitosamente una stagione che doveva vederla protagonista e che invece ha deluso le aspettative. Il Mazara di Terranova, al “Nino Vaccara” vuole assolutamente la vittoria contro il Dattilo Noir di Formisano per festeggiare insieme ai propri tifosi la matematica conquista del secondo posto in campionato. Questa posizione garantirebbe ai canarini di poter disputare i play-off in casa con due risultati a favore. La società ha invitato i tifosi a colorare di giallo-blu lo stadio con bandiere, sciarpe, cappellini o altri indumenti che riportano i colori sociali per questa rincorsa al salto di categoria. In chiave salvezza, il Paceco di Mazzara deve battere il forte Ribera di Talluto se vuole portarsi a quota 40 e mettere un tassello importante per evitare i play-out, ma gli agrigentini sono ancora in corsa per gli spareggi promozione. Sarà una partita divertente, aperta a qualsiasi risultato e difficile da decifrare alla vigilia. L’Alcamo, al “Lelio Catella”, aspetta il Kamarat, squadra ormai certa della disputa degli spareggi salvezza. I bianconeri di Capodicasa proveranno, dopo lo stop di Ribera, a vincere per evitare i play-out, ma sarà dura. Anche la Riviera Marmi, con trentatre punti all’attivo, sembra destinata ai play-out, ma nella partita in trasferta contro il San Giovanni Gemini deve ottenere un risultato positivo per sperare di raggiungere la migliore posizione in classifica. Difficilmente gli uomini di Firicano escono dalla zona play-out, ma chiudere all’undicesimo posto potrebbe essere un obiettivo concreto e raggiungibile. Monreale-Serradifalco a Casteldaccia è la sfida fra le retrocesse in Promozione. Ormai con la testa al prossimo campionato le due squadre potrebbero regalare una partita divertente agli spettatori presenti. Infine l’Atletico Campofranco e il Mussomeli si sfideranno e si giocheranno un posto nei play-off. La classifica attuale: Marsala 62, Mazara 52, Sancataldese 48, Pro Favara 46, Campofranco 44, Mussomeli 43, Ribera 43, Parmonval 41, Dattilo 39, Paceco 37, Gemini 37, Alcamo 35, Riviera 33, Kamarat 30, Serradifalco 16, Monreale 1. Tutte le gare avranno inizio alle ore 16:00.

SHARE