Favignana: vittoria a tavolino nella gara con il Ligny

85

Il Favignana si aggiudica a tavolino il match di sabato scorso contro il Ligny Trapani, valevole per la ventottesima giornata del Girone A di Promozione. Sul campo la gara era terminata 3 a 2 per i trapanesi, ma gli isolani del Presidente Nicola Torrente avevano presentato reclamo. La società di casa, infatti, aveva schierato tre calciatori squalificati. Reclamo accolto e alla società Ligny Trapani 2013 punizione sportiva della perdita della gara, inibizione fino al 20 aprile per il dirigente accompagnatore Salvatore Di Stefano e ulteriore giornata di squalifica per i calciatori Antonino Campaniolo, Vincenzo Ferrante e Claudio Spezia. Gli isolani si portano così a quota 31 in classifica, scavalcando Audace Partinico Borgetto e Delfini Vergine Maria. Ne parleremo stasera a Top & Flop con l’allenatore del Favignana Calogero Lo Bue. 

SHARE