Favignana, sequestrati mille ricci di mare

338

Oltre mille esemplari di ricci di mare sono stati sequestrati dagli agenti della Squadra Nautica della Questura di Trapani, nel corso di un controllo nei confronti di un pescatore di frodo. L’uomo è stato bloccato sull’isola di Favignana nei pressi di Punta Sottile, con indosso la muta da subacqueo, munito di bombola ed erogatore, mentre usciva dallo specchio d’acqua antistante la baia con una cesta piena di ricci di mare. L’attrezzatura è stata posta sequestro. Al pescatore è stata elevata una sanzione amministrativa di quattromila euro.

 

SHARE