Telefono Azzurro, donati giochi e uova di Pasqua ai figli dei detenuti del Carcere San Giuliano

133

Le volontarie del Telefono Azzurro che prestano opera di volontariato all’interno della Casa Circondariale di San Giuliano hanno distribuito giochi e uova di Pasqua ai figli dei detenuti in visita ai propri genitori reclusi. [su_spacer]

La distribuzione è avvenuta durante uno spettacolino allietato da clown che ha portato un momento di allegria e solidarietà ai detenuti e alle loro famiglie. Il progetto “Bambini e Carcere”, sviluppato da Telefono Azzurro, è nato grazie all’impegno dei volontari ed è rivolto alla tutela di quei bambini di cui uno o entrambi i genitori sono detenuti; un incontro, quello con la realtà carceraria, che rischia di segnare indelebilmente le loro vite.

 

SHARE