Trapani, balena si arena nelle acque antistanti il “Cavallino Bianco”

1444

Una balena di circa dieci metri è stata rinvenuta circa un’ora fa a Trapani nelle acque del litorale nord, in prossimità della costa su cui sorge l’Hotel “Cavallino Bianco”. A segnalarne la presenza, una coppia di ragazzi appartatisi in spiaggia per scambiarsi effusioni e trascorrere dei momenti d’intimità. A disturbare i due, però, dei versi rumorosi provenienti dal mare. Una volta accortisi dell’animale, che spruzzava e si agitava nervosamente, la coppia ha immediatamente allertato le Forze dell’Ordine.[su_spacer]

balena2Già sul luogo Vigili del fuoco, Capitaneria di porto, Polizia Municipale e Asl di Trapani, che nelle prossime ore avvieranno le procedure di soccorso del cetaceo, attraverso delle fasce che permettano il trascinamento in acque più alte.

Si tratterebbe di un esemplare maschio di Balaenoptera physalus della lunghezza di 10 metri circa e del peso di 15 tonnellate. Secondo gli esperti della Guardia Costiera, il cucciolo potrebbe aver perso l’orientamento a causa della bassa marea.[su_spacer]

Molti i curiosi accorsi in spiaggia per ammirare lo splendido esemplare. Date le dimensioni del cetaceo, le operazioni di soccorso dovrebbero terminare presumibilmente nella tarda mattinata di domani. Nelle prossime ore vi aggiorneremo sulla vicenda, tuttavia vi consigliamo di venire a vedere di presenza lo straordinario cetaceo arenatosi in spiaggia.

[su_spacer size=”40″]

Veloci, non tardate! La balenottera potrebbe trasformarsi col passare dei minuti in un piccolo pesce, magari in un Pesce d’aprile!

SHARE
  • Lorella

    mmmmmmh, pesce d aprile??? anzi…balena d’aprile!

  • 🙂 eh si!